FOOTWEAR

10 Gennaio 2023

Articolo di

string(9) "Redazione"
Redazione

La line-up Jordan Brand del 2023 ci riserva 16 iconiche sneaker

FOOTWEAR

10 Gennaio 2023

Articolo di

Redazione
Air Jordan 2023 Release Calendar

La line-up Jordan Brand del 2023 ci riserva 16 iconiche sneaker

Come ormai ogni anno, Jordan Brand gioca d’anticipo svelando il proprio calendario delle release. Ben 16 sneaker, selezionate tra le migliori silhouette del marchio, tra grandi ritorni ed esclusive. Parola d’ordine è innovazione, restando però fedele alle radici che hanno donato all’azienda di Beaverton quell’aura di sacralità tra gli amanti del parquet, e coloro che sono sempre informati sulle ultime tendenze. 

L’attenzione è posta sulle 4 nuove Air Jordan 1: l’iconica “Black White”, la “Reverse Laney”, la “True Blue” e ultima, ma non per importanza, la “Elephant Print”.

La Air Jordan 1 Retro High ’85 OG “Black White”, anche impropriamente nota come “Panda High”, è sicuramente la più attesa tra i collezionisti. A partire dal 2020 con il “New Beginnins” Pack, infatti, ogni anno Jordan Brand ha riportato sul mercato una Air Jordan 1 in versione OG. L’ultima release di questa colorazione risale al lontano 2014, e proprio come l’originale sarà caratterizzata da una tomaia in pelle, con tongue in nylon e lining in mesh. Attivate le notifiche per febbraio poiché il drop è confermato su SNKRS e retailer selezionati.

Air Jordan 1 High 85 Black White Panda

L’Air Jordan 1 Retro High OG “Reverse Laney” racchiude, anch’essa, una storia importante: il connubio tra “Varsity Maize” e “Game Royal” che riprende i colori della Laney High School in North Carolina, dove Michael Jordan fu escluso dal roster universitario. La release programmata per febbraio sarà dedicata esclusivamente al pubblico femminile, e presenterà una tomaia in pelle “Varsity Maize” con inserti in “Game Royal”, uno schema cromatico opposto rispetto alla versione lanciata nel 2013.

Air Jordan 1 Retro High OG

A cavallo tra innovazione e tradizione possiamo collocare la Air Jordan 1 High “True Blue”. Le particolarità di questa sneaker sono due: la prima apparizione fu nel 2013, in una versione mid, ai piedi di Michael Jordan per il suo appuntamento annuale alla Flight School; la seconda particolarità riguarda lo schema colori, divenuto noto su una Air Jordan 3 e rielaborato, per la prima volta, su una Air Jordan 1 “High”. La tomaia in pelle bianca è arricchita dal “True Blue” del mudguard, dello Swoosh e del wings logo. Conclude il look il “Cement Grey” presente sull’heel. La release è programmata per il 14 gennaio in full family size run.

Air Jordan 1 High True Blue

Ultima, ma non per importanza, l’Air Jordan 1 High “Elephant Print” che, come dice il nome, è caratterizzata dall’iconico quanto esotico pattern. Il primo debutto sulla scena risale al 1987, su una Air Windrunner, e da quel momento è comparso su alcune delle sneaker più desiderate: numerose Air Jordan 3, le Nike SB Dunk Low in collaborazione con Supreme del 2002, le Air Max 1 x Atmos del 2007 e molte altre. Secondo i primi leak comparsi in rete, successivamente confermati dalla line-up presentata, la sneaker sarà caratterizzata da una tomaia bianca con inserti in “Elephant Print”, e dettagli neri a contrasto.

Air Jordan 1 High Elephant Print DZ5485-052

Seguendo la numerazione offerta dal marchio, troviamo due paia di Air Jordan 2. Le “Craft” caratterizzate da nuance di “Sunset Haze” su una tomaia in pelle “Sail”, riservate al pubblico femminile. La delicatezza della colorway è smorzata da un’imponente outsole in gomma che richiama i colori della scarpa. Per la prima volta su una Air Jordan 2 troviamo la colorway “Lucky Green”, divenuta nota dopo i 63 punti siglati da Jordan contro il Celtics. Una silhouette senza tempo con una tomaia in morbida pelle bianca su cui spicca il lining in “Lucky Green”. La release è prevista per febbraio e sarà disponibile per tutta la famiglia.

Air Jordan 2 Craft DX4400-118
Air Jordan 2 Lucky Green DR8884-103

In occasione del 35° anniversario, a grande richiesta torna l’Air Jordan 3 “White Cement” in una versione quanto più fedele all’originale del 1988. Come già osservato per altre release, anche questa si rifà ad un’estetica vintage con heel e midsole dall’effetto ingiallito, e un box che sembra sia stato conservato in cantina per oltre trent’anni. I tratti distintivi di questa sneaker sono racchiusi negli inserti in “elephantprint”, e nel Jumpman rosso, come il lining e l’insole, sulla tongue. Il lancio è atteso per marzo e sarà in full family size run.

Air Jordan 3 White Cement DN3707-100

Due saranno le colorazioni presentate sulle Air Jordan 4: la “PhotonDust” che sarà caratterizzata da inserti in suede, e la “Oil Green” che segue la disposizione cromatica delle “Fire Red” e sarà disponibile esclusivamente in taglie femminili.

Air Jordan 4 Photon Dust DV3742-021
Air Jordan 4 Oil Green AQ9129-103

Le Air Jordan 5 programmate saranno tre, e ciascuna racchiude in sé una storia che vale la pena d’essere almeno accennata. L’Air Jordan 5 “University Blue” che richiama i colori dell’Università del North Carolina, la cui squadra collegiale ha consacrato il talento di MJ. Una colorway “Aqua” che richiama l’Air Jordan 5 esclusiva di Chris Paul, ex cestista degli Charlotte Hornets. Infine, una versione dedicata al pubblico femminile di “Dunk on Mars” caratterizzate da una tomaia in nubuck con varie tonalità di rosso.

Air Jordan 5 University Blue DV1310-401
Air Jordan 5 Aqua DD0587-047
Air Jordan 5 Dunk on Mars DD9336-800

L’unica Air Jordan 6 presente nella line-up arriverà in “Cool Grey”, seguita da un’unica Air Jordan 9 “Light Olive” e una Air Jordan 13 “Playoffs” che omaggia il sesto titolo vinto dai Chicago Bulls nel 1998, quando furono indossate da His Airness in persona sia per i playoff che durante l’All Star Weekend. L’ultima silhouette femminile è, invece, una Air Jordan 14 in “Metallic Silver”, in pelle lucida metallizzata con accenti nero a contrasto sulla tongue e sul collar.

Air Jordan 6 Cool Grey CT8529-100
Air Jordan 9 Light Olive CT8019-034
Air Jordan 13 Playoffs 414571-062
Air Jordan 14 Metallic Silver DH4121-060

Vi ricordiamo di monitorare la sezione RELEASE del nostro sito per non perdere gli aggiornamenti sulle date di uscita dei prodotti più importanti, con relative informazioni su dove acquistarli.

advertising

advertising

most read

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

related

most read

condividi su

Link copiato
negli appunti!

Iscriviti alla newsletter

Privacy(Obbligatorio)