ART & DESIGN

23 Novembre 2022

Articolo di

string(14) "Aldo Abronzino"
Aldo Abronzino

Drake spende $100 milioni per restaurare un parco giochi

ART & DESIGN

23 Novembre 2022

Articolo di

Aldo Abronzino
Drake Luna Luna Parco divertimento

Drake spende $100 milioni per restaurare un parco giochi

A distanza di qualche settimana dall’uscita di Her Loss in collaborazione con 21 Savage, Drake continua a far parlare di sé e ad attirare attenzione sul suo personaggio. Stavolta però non si tratta di musica: è notizia delle ultime ore che il rapper originario di Toronto abbia infatti investito più di 100 milioni di dollari per rimettere in sesto il parco divertimenti itinerante “Luna Luna”, inaugurato ad Amburgo nel 1987 e ormai da tempo abbandonato. 

L’ex proprietario della struttura, Andrè Heller, è stato intercettato dal The New York Times e ha rilasciato una serie di dichiarazioni a riguardo, svelando alcuni retroscena sulla storia del parco divertimenti e della trattativa lampo condotta con Drake. È opportuno sottolineare, a questo punto, che la vera peculiarità della struttura sia la presenza di un’ampia selezione di opere d’arte ispirate a quelle di Salvador Dalí, Jean-Michel Basquiat, Keith Haring, David Hockney e Roy Lichtenstein. 

Heller ha raccontato di come, poco dopo l’apertura, abbia subito incontrato una serie di difficoltà burocratiche, tra cui la mancata chiusura di un contratto con la città di Vienna e la cancellazione di un tour europeo, tutti elementi che l’hanno spinto a mettere in stand-by il progetto. Nel 1990 ha poi accettato un’offerta da 6 milioni di dollari per la cessione dell’intera struttura, non prima di essersi scontrato però con nuovi problemi legali che hanno determinato la chiusura dell’impianto fino al giorno d’oggi.

È stato Micheal Goldberg, direttore creativo e founder di Something Special Studios, a notare il parco divertimenti online e a sottoporre l’idea di un rinnovamento a Drake e al team di Dream Crew. Pare che Drizzy abbia impiegato un paio di minuti prima di dare il via libera per l’operazione, affascinato dal progetto Luna Luna e dalla possibilità di riunire centinaia di persone intorno ad attrazioni di questo calibro.

Attualmente è in corso la registrazione di un documentario sull’iniziativa e ci si aspetta che nel giro di qualche mese il parco divertimenti possa iniziare un tour itinerante in tutto il Nord America.

Drake Luna Luna Parco

advertising

advertising

most read

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

related

most read

condividi su

Link copiato
negli appunti!

Iscriviti alla newsletter

Privacy(Obbligatorio)