STYLE

22 Gennaio 2023

Articolo di

string(9) "Redazione"
Redazione

Cinque fashion brand che hanno celebrato nel modo giusto il Capodanno Cinese

STYLE

22 Gennaio 2023

Articolo di

Redazione
Burberry Capodanno Cinese Anno Coniglio

Cinque fashion brand che hanno celebrato nel modo giusto il Capodanno Cinese

Il Capodanno Cinese 2023 è fissato per questo 22 gennaio, giorno in cui si celebrerà l’ingresso nell’anno del coniglio. Come ogni ricorrenza, rappresenta un’occasione favorevole per i brand di ogni segmento commerciale di incentivare la vendita dei propri prodotti e migliorare il proprio placement sul mercato asiatico.

Più fortunato tra i segni zodiacali cinesi, simbolo di eleganza e bellezza, il coniglio d’acqua sarà protagonista di numerose capsule collection, soprattutto perché lo shopping di lusso in occasione del Capodanno è un modo per celebrare le festività con l’augurio di prosperità e fortuna. Prima di addentrarci in questo topic, è importante sottolineare il danno che il periodo pandemico ha apportato nel mercato asiatico, per cui bisogna notare che solo questo 8 gennaio sono stati riaperti i confini internazionali. Il punto di snodo della questione è che, oltre ad un’occasione consumistica, bisogna valorizzare anche la sensibilità del mercato locale e delle tradizioni. È importante riconoscere il valore della cultura altrui, prima di inserirsi nel loro mercato vendite, ed è fondamentale mostrarsi realmente interessati agli aspetti culturali, talvolta lontani dal nostro Occidente, a cui fanno la riverenza.

Bottega Veneta – “Reunion in Motion”

Sulle orme del topic “Homecoming”, culturalmente radicato anche in Occidente, basti anche solo pensare ad Ulisse che prova disperatamente a ritornare a casa, Bottega Veneta lancia il cortometraggio “Reunion in Motion”. La regista Jess Jing Zouci comunica la poetica malinconia che solo una forte speranza può trasmettere. L’atmosfera delicata e suggestiva, accentuata da un sofisticato gioco di luci, culmina in un crescendo sentimentale assimilabile al “Wanderlust” tedesco, una spinta al moto mosso dalla più pura e genuina curiosità, una necessità naturale di esplorare, senza pregiudizi, tutto ciò che il mondo può offrire. Nonostante l’individualità intrinseca a ciascuno spostamento, siamo pervasi da un senso di umana compartecipazione alle peregrinazioni di ciascun personaggio, in quasi contemplazione dell’importanza che riveste il tornare a casa.

Protagonisti di questa capsule collection sono silhouette familiari per i cultori di Bottega Veneta, riarrangiate in tonalità di rosso, colore propizio per il nuovo anno, a cui abbinare un portachiavi a forma di coniglietto, anch’esso in pelle.

Burberry – “Take a Leap”

Nell’ottica della riapertura dei confini internazionali, sarebbe un grave errore non parlare di Burberry. Fondamentale nello storytelling dello spot della campagna “Take a Leap” è proprio questa rinnovata aria di libertà. Anche il nome scelto non è un caso: se guardiamo all’etimologoia di questa espressione, è innanzitutto riferibile ai conigli, quando saltano liberi nei prati; in senso figurato, invece, si può utilizzare sia per indicare un cambio di prospettiva, sia per abbracciare una data credenza. ZikaLiu è il video director con protagonisti Qi Xi, Shi Pengyuan e Zhao Lina.

Ogni individuo, in questo viaggio, possiede una strada per cambiare la propria prospettiva, alla ricerca di creatività, passione e self-confidence, un augurio in linea con il simbolo più fortunato dell’oroscopo cinese. La collezione prevede un arrangiamento dell’iconico monogram Burberry a richiamare le orecchie di un coniglietto. La release prevede capi da uomo, donna e bambino, in un’ottica di estrema inclusività e comprensione delle differenze di ogni componente della famiglia.

LOEWE – “The Knot”

La simbologia ritorna, ciclicamente, anche in LOEWE. Oltre 170 anni di lavorazione della pelle sono ben rappresentati dalle tante lavorazioni artigianali che propongono sulle iconiche borse. La Bunny Bag, dunque, più protagonista che mai, viene realizzata sfruttando la simbologia dei nodi, a richiamare auspicio di unione, fratellanza e prosperità. Il materiale è una pregiatissima nappa di vitello, utilizzata oltre che per la Bunny Bag, anche per Basket, Hammock e Pocket bag. Torna il tema del viaggio, questa volta percorso da Tang Wei, che dopo aver ricevuto un coniglio gigante inizia un viaggio nelle lande cinesi per ricongiungersi con i piccoli coniglietti. La capsule collection include anche candele profumate e charm per personalizzare le borse.

Apollinaria Broche x Acne Studios – “BUN BUN the Rabbit”

Impossibile non annoverare Acne Studios in questa lista di fashion brand che celebrano un evento così importante e gioioso per la cultura asiatica. Acne Studios è un marchio che gioca molto con le forme e i colori, provocando e sovvertendo le tradizioni per renderle appetibili anche agli occhi delle nuove generazioni. Per l’occasione ha collaborato con Apollinaria Broche e il suo BUN BUN, un coniglietto amichevole dalle grandi orecchie. Pezzo forte della collezione è la scultura BUN BUN smaltata che salta fuori dall’iconica borsa “Musubi”.

Karoro x Valentino – “Valentino Rosso ToileIconographe”

Quale maison italiana, più di Valentino, potrebbe onorare la ricorrenza? La sua intramontabile nuance di rosso, il rosso Valentino, appunto, è il miglior augurio da fare per l’anno del coniglio. La capsule dedicata è stata lanciata il 26 dicembre esclusivamente nelle boutique di Hong Kong, Taiwan e Macao, e su un apposito programma WeChat. Ancora una volta, come già visto per la campagna “Pink PP”, il più potente mezzo di comunicazione sono i colori. Dal 1985, il rosso Valentino, essenziale nello storytelling della maison, sinonimo di storia e di identità estetica, è al servizio del contesto culturale locale. Sun Li e Sun Yan, brand ambassador, sono state protagoniste di un lungometraggio che ha ricevuto milioni di visualizzazioni, in un solo giorno, su Weibo.

In collaborazione con l’artista Zhang Quan ha lanciato un Karoro gigante direttamente in una sua tote bag rossa. L’installazione, alta 6 metri, è visibile sino al 15 febbraio davanti allo Shenzhen Bay.

advertising

advertising

most read

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

related

most read

condividi su

Link copiato
negli appunti!

Iscriviti alla newsletter

Privacy(Obbligatorio)