FOOD & BEVERAGE

12 Dicembre 2022

Articolo di

string(16) "Alessandro Giura"
Alessandro Giura

Le sneakers diventano biscotti

FOOD & BEVERAGE

12 Dicembre 2022

Articolo di

Alessandro Giura

Le sneakers diventano biscotti

Quest’anno, in occasione delle festività natalizie, il mondo delle sneakers diventa davvero goloso. Alcune delle più famose scarpe realizzate da Nike sono infatti state reinventate in versione biscotto attraverso la speciale collaborazione siglata tra Sneaker Surge, retailer di Hong Kong, e Cookie Department, azienda dolciaria.

La partnership prende il nome di Sneaker DPT, unendo quelli delle due aziende coinvolte. Le sneakers scelte per questa particolare e gustosa partnership sono le Ben and Jerry’s x Nike SB Dunk Low “Chunky Dunky”, le Air Jordan 1 “Lost and Found”, le Nike Kobe 6 Protro “Grinch”, le Travis Scott x Air Jordan 1 Low “Reverse Mocha” e le Nike Dunk Low “Panda”. Tutte deliziosamente reinterpretate prendendo spunto dai dettagli che caratterizzano il design di ciascuna scarpa e associandoci l’ingrediente più calzante, per l’appunto. Per esempio i dolci ispirati alle Dunk Low “Chunky Dunky” sono stati prodotti utilizzando un impasto di biscotti e crema, farcito con banane fresche e con un crumble di Oreo cosparso sopra.

Questo concetto di combinazione tra cibo e moda è particolarmente significativo per via della mia passione per entrambi i mondi. Traiamo molta ispirazione dallo streetwear e dalle sneakers con il nostro marchio e con i nostri prodotti. La collaborazione con gli amici di Sneaker Surge è una testimonianza di come il cibo possa unire industrie e culture diverse. Sono oltremodo entusiasta delle infinite possibilità di ciò che possiamo creare e spero che questo sia solo l’inizio.

Will Fang Founder di Cookie DPT

Will Fang

Founder di Cookie DPT

La distribuzione di questi fantasiosi biscotti avrà luogo a Hong Kong tramite un apposito pop-up store tra il 16 e il 18 dicembre. Per la stagione natalizia lo sneakergame, oltre che voglia di stile, mette anche appetito. E chissà che in futuro non vengano reinterpretate altre iconiche calzature.

advertising

advertising

most read

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

soldoutservice

related

most read

condividi su

Link copiato
negli appunti!

Iscriviti alla newsletter

Privacy(Obbligatorio)